La Parola della Presidentessa

Cari Membri CIM,

E con grande piacere che ho accettato essere eletta Presidente della Camera dei Membri Individuali dell’EFTA dopo i 4 mandati della Presidenza di Jacques Pluymaekers, che ha assicurato questa funzione durante 12 anni, dal 2001 fino al 2013.

Dobbiamo enormemente a Jacques, alla generosità del tempo che ha dedicato al CIM, all’entusiasmo con il quale ha sostenuto la costruzione dell’’identità del CIM, alla discrezione con la quale ha sempre assunto su di sé le responsabilità legali dell’ EFTA, alla determinazione con la quale ha difeso l’anima dell’ CIM di fronte alla complessità crescente dell’ associazione.  Jacques è oggi Presidente Onorario dell’ EFTA.

Siamo attualmente 1100 membri provenienti principalmente dalla Francia (392), Belgio (234), Grecia (207), Italia (70), Svizzera (35), Spagna (35) e Germania (27) e più debolmente rappresentati ma  presenti, i membri provenienti dalla Svezia, Finlandia, Dani marca, Paesi Bassi, Inghilterra, Lussemburgo, Polonia, Austria, Romania, Serbia, Israele, Turchia, Cipro, Portogallo, Malta, Senegal, Stati Uniti, Canada, Brasile, Cile y Cina.

La complessità crescente dell’ EFTA, in quanto associazione costituita da 3 Camere, Membri Individuali (CIM), Istituti (TIC, attualmente 129 Istituti di Formazione) e Associazioni Nazionali (NFTO, attualmente 32 Associazioni Nazionali), cosi come la molteplicità culturale, linguistica e di pratiche cliniche dei suoi Membri, ha imposto la necessità di attualizzare il sito dell’ EFTA CIM, per  rendere possibile l’arricchimento della vita dei suoi Membri, creando uno spazio- rete europeo ed internazionale dove connettere e coordinare lo scambio delle idee e delle esperienze nel campo dell’approccio sistemico e della terapia familiare, ai fini di incrementare e consolidare la ricchezza delle interazioni professionali nella clinica, la ricerca, la supervisione e l’insegnamento del pensiero sistemico.

Questo nuovo sito CIM è per voi. Spero che lo troverete di utilità e che la sua messa in opera possa assicurare la qualità di un dialogo tra i Membri del Board di CIM ed i suoi Membri, e tra tutti i Membri CIM, nella reciprocità degli incontri.

 

Cordialmente,

Anne Chouhy,

Presidente dell’EFTA CIM.